Operatore Ossigeno

Descrizione

La nota del Ministero della Salute del 27.3.2012 stabilisce che: “E’ consentito a personale non medico, (omissis), la somministrare dell’O2 in situazione di emergenza; (omissis) la somministrazione di O2 medicale è regolata della legge sulla prescrizione dei farmaci che richiedono ricetta medica, per quanto riguarda la vendita, ma l’ossigeno non è un farmaco la cui somministrazione è limitata al medico o al personale sanitario. La somministrazione di O2, come primo soccorso in caso di incidente da decompressione, è lo standard di intervento previsto dalle procedure nazionali ed internazionali ed è raccomandata dalle principali organizzazioni mediche internazionali, oltre che dall’UE.”
Quindi, ESCLUSIVAMENTE IN SITUAZIONI DI EMERGENZA, in assenza di un parere medico, la somministrazione di O2 è consentita (omissis) gli operatori devono avere un addestramento tale da garantire la sicurezza necessaria per agire in modo rapido ed efficace in caso di emergenza.

Pre-requisito: avere acquisito il brevetto operatore BLSD. 

Programma OSSIGENO:

  • Normative di riferimento
  • Leggi fisiche: Charles, Dalton, Henry
  • Anatomia e Fisiologia
  • Tossicità dell’ossigeno iperbarico
  • BLS
  • Proprietà dell’ossigeno
  • Emergenza subacquee EGA, MDD
  • Sindrome da sommersione
  • I presidi/equipaggiamento:
    • Maschera oronasale di rianimazione;
    • Pallone autoespansibile con reservoir;
    • Maschera facciale semplice;
    • Maschera facciale con reservoir;
    • Erogatore a domanda;
    • Maschera CPAP;
    • Presidi sopraglottici;
    • Saturimetro;
    • Aspiratore manuale
  • Tecniche di somministrazione
  • Procedure generali di sicurezza

Basandoci sulla regola nazionale che per acquisire il Brevetto professionale di Bagnino bastano 16 annie in conseguenza lo stesso avrebbe l’obbligo di somministrare l’ossigeno in emergenza. Tenuto conto dell’art.1, comma 622, della Legge Finanziaria 2007 relativa all’età minima per l’ammissione al lavoro (almeno 10 anni di scuola dell’obbligo), giusta nota n. 9799, 20 luglio 2007 del Ministero del Lavoro e della previdenza sociale si è deciso che l’età minima per la certificazione dei ns corsi sia 16 anni.

Dettagli

  • Età minima16 anni
  • Validità certificazione24 mesi
  • Durata minima raccomandata2 Teoria e 3 Pratica