Operatore Antincendio

Descrizione

Corso di “Informazione e Formazione” ai sensi dell’Art.37, comma 9, del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e Art. 7 del D.M. 10.3.1998, n°64, Allegato IX, “Addetto alla prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione dell’emergenza in attività a rischio d’incendio”

  • CORSO RICHIO BASSO durata di 4 ore
  • CORSO RICHIO MEDIO durata di 8 ore
  • CORSO RICHIO ALTO durata di 16 ore. L’idoneità tecnica verrà rilasciata dal comando VV.
  • AGGIORNAMENTO CORSO Addetto Antincendio e Gestione delle Emergenze Rischio Basso: 2 ore ogni 3 anni
  • AGGIORNAMENTO CORSO Addetto Antincendio e Gestione delle Emergenze Rischio Medio: 5 ore ogni 3 anni
  • AGGIORNAMENTO CORSO Addetto Antincendio e Gestione delle Emergenze Rischio Alto: ogni 3 anni

Età minima 16 anni. Basandoci sull’art.1, comma 622, della Legge Finanziaria 2007 relativa all’età minima per l’ammissione al lavoro (almeno 10 anni di scuola dell’obbligo), giusta nota n. 9799, 20 luglio 2007 del Ministero del Lavoro e della previdenza sociale si è deciso che l’età minima per la certificazione dei nostri corsi sia 16 anni.

Periodo di riaddestramento (Validità certificazione: 36 mesi)

Programma dei corsi:

Corso A: corso per addetti antincendio in attività a rischio di incendio basso (durata 4 ore)

1) L’incendio e la prevenzione (1 ora)

  • Principi della combustione;
  • prodotti della combustione;
  • sostanze estinguenti in relazione al tipo di incendio;
  • effetti dell’incendio sull’uomo;
  • divieti e limitazioni di esercizio;
  • misure comportamentali.

2) Protezione antincendio e procedure da adottare in caso di incendio (1 ora)

  • Principali misure di protezione antincendio;
  • evacuazione in caso di incendio;
  • chiamata dei soccorsi.

3) Esercitazioni (2 ore)

  • Presa visione e chiarimenti sugli estintori portatili;
  • istruzioni sull’uso degli estintori portatili effettuata o avvalendosi di sussidi audiovisivi o tramite dimostrazione pratica.

Corso B: corso per addetti antincendio in attività a rischio di incendio medio (durata 8 ore)

1) L’incendio e la prevenzione incendi (2 ore)

  • Principi sulla combustione e l’incendio;
  • le sostanze estinguenti;
  • triangolo della combustione;
  • le principali cause di un incendio;
  • rischi alle persone in caso di incendio;
  • principali accorgimenti e misure per prevenire gli incendi.

2) Protezione antincendio e procedure da adottare in caso di incendio (3 ore)

  • Le principali misure di protezione contro gli incendi;
  • vie di esodo;
  • procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme;
  • procedure per l’evacuazione;
  • rapporti con i vigili del fuoco;
  • attrezzature ed impianti di estinzione;
  • sistemi di allarme;
  • segnaletica di sicurezza;
  • illuminazione di emergenza.

3) Esercitazioni pratiche (3 ore)

  • Presa visione e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi;
  • presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale;
  • esercitazioni sull’uso degli estintori portatili e modalità di utilizzo di naspi e idranti.

Corso C: corso per addetti antincendio in attività a rischio di incendio elevato (durata 16 ore)

1) L’incendio e la prevenzione incendi (4 ore)

  • Principi sulla combustione;
  • le principali cause di incendio in relazione allo specifico ambiente di lavoro;
  • le sostanze estinguenti;
  • i rischi alle persone ed all’ambiente;
  • specifiche misure di prevenzione incendi;
  • accorgimenti comportamentali per prevenire gli incendi;
  • l’importanza del controllo degli ambienti di lavoro;
  • l’importanza delle verifiche e delle manutenzioni sui presidi antincendio.

2) La protezione antincendio (4 ore)

  • Misure di protezione passiva;
  • vie di esodo, compartimentazioni, distanziamenti;
  • attrezzature ed impianti di estinzione;
  • sistemi di allarme;
  • segnaletica di sicurezza;
  • impianti elettrici di sicurezza;
  • illuminazione di sicurezza.

3) Procedure da adottare in caso di incendio (4 ore)

  • Procedure da adottare quando si scopre un incendio;
  • procedure da adottare in caso di allarme;
  • modalità di evacuazione;
  • modalità di chiamata dei servizi di soccorso;
  • collaborazione con i vigili del fuoco in caso di intervento;
  • esemplificazione di una situazione di emergenza e modalità procedurali-operative.

4) Esercitazioni pratiche (4 ore)

  • presa visione e chiarimenti sulle principali attrezzature ed impianti di spegnimento;
  • presa visione sulle attrezzature di protezione individuale (maschere, autoprotettore, tute, etc.);
  • esercitazioni sull’uso delle attrezzature di spegnimento e di protezione individuale.

CORSO AGGIORNAMENTO RISCHIO BASSO: 1) PRATICA: Presa visione del registro della sicurezza antincendi e chiarimenti sugli estintori portatili; istruzioni sull’uso degli estintori portatili effettuata o avvalendosi di sussidi audiovisivi o tramite dimostrazione pratica

CORSO AGGIORNAMENTO RISCHIO MEDIO: 1) L’INCENDIO E LA PREVENZIONE INCENDI: principi sulla combustione e l’incendio; le sostanze estinguenti; triangolo della combustione; le principali cause di incendio; i rischi alle persone in caso di incendio; principali accorgimenti e misure per prevenire gli incendi. 2) PROTEZIONE ANTINCENDIO E PROCEDURE DA ADOTTARE IN CASO D’INCENDIO: le principali misure di protezione contro gli incendi; vie di esodo; procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme; procedure per l’evacuazione; rapporti con i Vigili del fuoco; attrezzature ed impianti di estinzione; sistemi di allarme; segnaletica di sicurezza; illuminazione di emergenza. 3) PRATICA: presa visione del registro della sicurezza antincendi e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi; presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale; esercitazione sull’uso degli estintori portatili e modalità di utilizzo di naspi ed idranti.

CORSO AGGIORNAMENTO RISCHIO ALTO: 1) L’INCENDIO E LA PREVENZIONE INCENDI: principi sulla combustione e l’incendio; le sostanze estinguenti; triangolo della combustione; le principali cause di incendio; i rischi alle persone in caso di incendio; principali accorgimenti e misure per prevenire gli incendi. 2) PROTEZIONE ANTINCENDIO E PROCEDURE DA ADOTTARE IN CASO D’INCENDIO: le principali misure di protezione contro gli incendi; vie di esodo; procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme; procedure per l’evacuazione; rapporti con i Vigili del fuoco; attrezzature ed impianti di estinzione; sistemi di allarme; segnaletica di sicurezza; illuminazione di emergenza. 3) PRATICA: presa visione del registro della sicurezza antincendi e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi; presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale; esercitazione sull’uso degli estintori portatili e modalità di utilizzo di naspi ed idranti.

Dettagli

  • Età minima16 anni
  • Validità certificazione36 mesi
  • Durata minima raccomandataVariabile