Operatore B.L.S.

Descrizione

BASIC LIFE SUPPORT (BLS)

Il corso di Operatore BASIC LIFE SUPPORT (B.L.S.), supporto di base delle funzioni vitali ha l’obbiettivo principale di diffondere la cultura del primo soccorso a tutta la comunità, insegnando alcune semplici manovre di rianimazione cardio polmonare (RCP) necessarie a sostenere i parametri vitali dopo un arresto cardiaco improvviso (ACI) e che possono essere decisive per salvare una vita umana. Le linee guida e le tecniche di assistenza necessarie a sostenere i parametri vitali, utilizzate nel corso, seguendo fedelmente le raccomandazioni internazionali emanate dall’International Liaison Committee on Resuscitation (ILCOR) e approvate dalla “Commissione Tecnico Scientifica” nominata ai sensi dall’Art.7 e dall’Art.15, dello Statuto dell’Associazione Formatori Nazionali (ASSOFORMATORI).

  • Età minima consigliata: 16 anni;
  • Certificazione 24 mesi;
  • Ore minime raccomandate: 3

Programma Pratico BLS-PBLSD(adulto-bambino-infante):

  • Anatomia e Fisiologia
  • Sintomi ed Allarmi
  • Infarto e Arresto Cardiaco Improvviso, cause e statistiche di riferimento
  • Tempi d’intervento
  • Catena della sopravvivenza, vittima adulta BLS o Valutazione Ambientale, sicurezza della scena o Valutazione stato di coscienza
  • Chiamata d’emergenza, Attivazione 118/112
  • RCP
  • Catena della sopravvivenza
  • Prevenzione, Stato di coscienza, Attivazione soccorsi 112-118, RCP 30:2
  • Posizione laterale di sicurezza
  • Manovre di Disostruzione, Adulto – Bambino – Infante

PARTICOLARE ATTENZIONE SI DOVRA’ PRESTARE ALLE NORME REGIONALI CHE REGOLANO I CORSI .

Basandoci sull’art. 1, comma 622, della Legge Finanziaria 2007 relativa all’età minima per l’ammissione al lavoro (almeno 10 anni di scuola dell’obbligo), giusta nota n. 9799, 20 luglio 2007 del Ministero del Lavoro e della previdenza sociale si è deciso che l’età minima per la certificazione dei ns corsi sia 16 anni.

Dettagli